La cucina è sicuramente l’ambiente più vissuto d’Italia… pardon della casa!

Iniziare il post con una gaffe non è proprio il massimo, lo so, ma in realtà il mio errore non è poi così grave perchè se è vero che l’Italia è la patria del buon cibo, se è vero che la Cucina italiana è tra le più importanti al mondo, se è vero che la nostra Cucina è tale… sarà anche vero che le cucine di casa nostra sono gli ambienti più vissuti e quindi i più vissuti d’Italia, altrimenti come si spiega che siamo (siete!) così bravi (brave!) a cucinare?

Lo siamo perchè trascorriamo molto tempo nelle nostre cucine per preparare piatti più o meno elaborati ma pur sempre nostri e buoni.

Effettivamente provate a pensare a quante cose fate in cucina, quante volte aprite e chiudete i cassetti per prendere questo o quello, le ante dei mobili per prendere il pentolino, la tazza, il bicchiere, i biscotti… potrei elencare centinaia di azioni che coinvolgono i mobili di questa stanza e vi accorgereste che la cucina è sempre sotto stress.

Ecco perchè è importante scegliere bene l’arredamento per la vostra cucina, dovete valutare diversi aspetti e soprattutto considerare sia il versante pratico sia quello estetico.

E’ importante arredare la cucina con mobili di qualità che possano durare negli anni, che abbiano una struttura solida e che non si rovinino troppo facilmente.

E’ importante scegliere bene i materiali perchè se è vero che un top in marmo è molto bello da vedere, è altrettanto vero che sul versante dell’usabilità il laminato o il Corian sono decisamente migliori poichè non hanno manutenzione, non si macchiano e si graffiano molto meno.

Allo stesso modo anche la progettazione dell’ambiente riveste un ruolo di primaria importanza sul fronte della praticità. Una cucina ben progettata offre ampi piani di lavoro, riduce gli spostamenti dalla “base operativa” e consente di avere spazio a sufficienza per sistemare cibo e stoviglie.

Infine ricordatevi di non trascurare troppo l’aspetto estetico quando scegliete l’arredamento per questa stanza. Infatti i mobili di oggi offrono un elevato grado di modulabilità e un ampio range di colori e finiture che permettono di personalizzare ogni singolo aspetto senza trascurarne troppo l’usabilità.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso visita la nostra Privacy e cookie policy. Chudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie. Privacy e cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi