Riportiamo di seguito parte di un’articolo comparso oggi su LiberoMercato scritto da Bruno Villois “…il nuovo nelle produzioni, al netto delle nicchie, sarà proprio la bio-compatibilità, design ed estetica, ma vita media più breve e prezzo la faranno da padroni. Seguiranno produzioni e quindi occupazioni più stabili, meno soggette a stress di abbondanza. E’ necessario modificare non solo le regole della finanza, ma modelli produttivi. Rinnegare le teorie aziendali fin ora adottate è meno grave che continuare a veder lo stillicidio dell’occupazione.”

Cosa ne pensate?????

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso visita la nostra Privacy e cookie policy. Chudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie. Privacy e cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi