Dopo il quarantesimo colloquio andato male, Daniel Seddiqui pensava proprio che fosse finita. A 26 anni, quella laurea in economia valeva carta straccia nell’America della recessione. Lo scorso agosto, al posto di correre a chiedere sussidi pubblici, si è rimboccato le maniche e ha lanciato una sfida senza precedenti: trovare 50 lavori, nei 50 stati, nell’arco di 50 settimane. Ha comprato un’auto usata, l’ha caricata con quello che aveva e ha iniziato un’avventura “on the road” al contrario, partendo da San Francisco, costa occidentale, puntando verso Est. Questa settimana sta facendo il giardiniere in Virginia. Daniel ora è arrivato al 37 esimo Stato e quindi al 37 esimo lavoro. In questi mesi ha fatto di tutto, dal meccanico, all’agronomo, al macellaio. Cerca ogni volta di trovare il lavoro che più si addice a quello Stato. Ma non si rifiuta di fare quelli più faticosi e, diciamo, meno appaganti. “Voglio raccontare le diverse realtà dell’America e raccontare quello che il paese può offrire”, ha scritto sul suo sito internet (livingthemap.com), continuamente aggiornato con foto e altre informazioni…..

Cosa ne dite? Stiamo parlando di un ragazzo di oggi che si stà dando da fare in questo periodo di cristi globale! Grande!!!

Fonte: Libero del 12/06/09

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso visita la nostra Privacy e cookie policy. Chudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando OK acconsenti all'uso dei cookie. Privacy e cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi